Mobili, la Idb cresce con le acquisizioni di Pmi con charme

Finalizzato l’ingresso di Saba Italia nel gruppo. Entrata in Borsa nel 2021. In poco più di tre anni di vita, cinque acquisizioni e il raggiungimento di quella soglia, anche psicologica, dei 100 milioni che, sul mercato, può fare la differenza.